Giugno 2021 - Previsioni astrologiche

 

Cosa si muove nel cielo in questo Giugno 2021?

Il Sole splende nel segno dei Gemelli (auguri!), dando grande spinta all’elemento Aria (periodo positivo quindi anche per Bilancia e Acquario) e stimolando in generale le qualità del segno: comunicazione, vivacità, movimento, curiosità, voglia di conoscere nuove persone, fare esperienze divertenti, socializzare e confrontarsi sulle piccole/grandi cose della vita. Attenzione però all’eclissi anulare di Sole che si verificherà in corrispondenza del novilunio di giovedì 10: le eclissi rappresentano sempre dei momenti energeticamente complessi, in cui sul piano sottile assistiamo all’incursione dell’Ombra che cerca di oscurare (temporaneamente) la Luce: il consiglio è di non prendere decisioni affrettate o mosse dall’emotività del momento, meglio aspettare che il Sole riprenda tutto il suo vigore.

Anche perché Mercurio stesso transita in Gemelli, ma fino a martedì 22 si trova in moto retrogrado, quindi un po’ per tutti è un periodo complesso per quel che riguarda calcoli, valutazioni, misure, ma anche comunicazione, scrittura, stesura di contratti, … Con Mercurio retrogrado potrebbero emergere inesattezze che fanno perdere tempo e chiedono controlli e revisioni, oppure fraintendimenti ed equivoci dati magari dalla fretta o dalla leggerezza con cui si è considerata “buona la prima” (punto debole proprio dei Gemelli).

Venere transita nel segno del Cancro dal 2 al 27, e nello stesso segno ritroviamo anche Marte fino a venerdì 11 (giorno in cui entra in Leone): buona energia quindi per i segni d’Acqua, baciati anche dalla presenza di Giove in Pesci: sul piano personale e relazionale si può costruire qualcosa di grande e di bello, condividendo momenti di tenerezza e intimità (Venere in Cancro ama essere un po’ viziata e coccolata), ma anche grandi sogni e prospettive future. Anche Giove tuttavia domenica 20 inizia il moto retrogrado, iniziando il suo rientro verso l’Acquario: forse alcune idee e progetti si riveleranno prematuri, magari non vengono cancellati ma solo rimandati di qualche tempo.

Anche perché pure Saturno è retrogrado (in Acquario) per tutto il mese, e soprattutto i nati ai primi di febbraio potrebbero sentire un certo blocco generale o qualche momento di difficoltà: si tratta del lavoro profondo che il pianeta delle regole e della struttura sta facendo già da diversi mesi, lavorando anche a livello collettivo e sociale per rivedere leggi, condizioni, possibilità eque e solidali … Insomma, ci sono fattori che non dipendono solo da noi, e a cui tutti ci dobbiamo adeguare.

Urano in transito in Toro forma una quadratura insidiosa proprio con Saturno (aspetto esatto lunedì 14), riproponendo delle tensioni che sono nell’aria da diverso tempo e che ancora per molti mesi chiederanno attenzione e prudenza: la spinta rivoluzionaria di Urano, pianeta della libertà, dell’autonomia, delle soluzioni pratiche, carico di spinta per evolvere verso il futuro e verso le novità, si scontra con l’inerzia e la resistenza di Saturno, pianeta delle regole, di ciò che è vecchio e consolidato, cristallizzato, fisso e incontestabile… Vedremo chi la spunterà, sperando che il passaggio di Marte in Leone (in opposizione quindi a Saturno e in quadratura a sua volta a Urano) non faccia precipitare alcune situazioni già da tempo molto tese: occhio quindi alle provocazioni, alle scintille e alle imprudenze!

Nettuno prosegue il suo transito in Pesci (ma il 25 inizia il moto retrogrado), formando due quadrature con i pianeti in Gemelli: con Mercurio sabato 5 e con il Sole  domenica 13, ma anche un bel trigono con Venere in Cancro lunedì 21. Plutone continua il suo moto retrogrado in Capricorno, forma due opposizioni con i pianeti in cancro, Marte (sabato 5) e Venere (mercoledì 23).

A seguire le indicazioni segno per segno tratte dall'Agenda Astrologica 2021 (ancora disponibile presso il nostro shop!)

 

 

ARIETE

Venerdì 11 termina la quadratura da parte di Marte in Cancro, e inizia il transito ben più favorevole del pianeta rosso nel segno del Leone (in trigono rispetto all’Ariete), portando grande spinta e rilancio rispetto ai propri progetti personali, alla passione (anche e/o soprattutto come carica erotica), al desiderio di manifestarsi. Questa grande energia propulsiva deve però fare i conti con il freno portato dai pianeti che transitano nel segno quadrato del Cancro: il Sole (da lunedì 21, solstizio d’estate) e Venere (da mercoledì 2), mentre Mercurio è in un favorevole sestile dal segno dei Gemelli, ma è rallentato dal suo moto retrogrado. Oltre a Mercurio, Saturno e Plutone (già retrogradi da aprile e maggio), questo mese anche Nettuno e Giove iniziano il moto retrogrado, configurando un livello di stasi generale che potrebbe frustrare notevolmente la spinta che invece l’Ariete sente (soprattutto nella prima parte del mese). Occorre pazienza, anche il Plenilunio in Capricorno di giovedì 24 è in quadratura: a volte stare fermi e aspettare il momento giusto è il modo migliore per non disperdere le forze e le energie in imprese complicate o in movimenti di creazione e distruzione continui e incontrollati.

 

TORO

Buone notizie dal Sole, che passa dai Gemelli al Cancro e sostiene la comunicazione, la ricerca, lo studio e magari qualche escursione (rigorosamente in natura). Mercurio retrogrado chiede particolare attenzione soprattutto la valutazione economica di acquisti e spese, del bilancio personale entrate/uscite, per lo meno fino a martedì 22, quando riprende il moto diretto. Venere è nei Gemelli fino a mercoledì 2, transita poi in Cancro dal 2 al 27, garantendo tenerezza, intimità ed empatia per chi è già in relazione, qualche interessante incontro romantico per chi è aperto/a a nuove relazioni… Ma bisogna cogliere l’attimo, perché già a fine mese Venere entra in Leone, formando una quadratura che tende invece a complicare le questioni di cuore, a richiudersi un po’ o a riscontrare chiusura da parte degli altri. Anche Marte passa dal segno favorevole del Cancro alla quadratura in Leone: entrando nel Quarto campo, potrebbero essere questioni familiari o comunque legate al passato a riemergere, generando tensioni e richiedendo impegno e dedizione per essere risolte. E oltre a Saturno e Plutone, già retrogradi, questo mese anche Giove e Nettuno (entrambi in Pesci) iniziano un moto retrogrado: lo slancio dei mesi scorsi inevitabilmente cala, apparentemente tutto si ferma o rallenta, ma a un livello più profondo si apre uno spazio di introspezione e di lavoro su tanti aspetti di sé.

 

GEMELLI

Questo mese sono i nati nella seconda e terza decade a festeggiare il loro compleanno, con il passaggio del Sole in Gemelli, il permanere di Mercurio nel segno (martedì 22 riprende il moto diretto!), mentre Venere si defila in Cancro da mercoledì 2. Buon momento generale, siamo nella stagione preferita dei Gemelli, è il momento di manifestarsi, riconoscersi e farsi conoscere: attenzione solamente al Novilunio di giovedì 10, in cui Sole e Luna sono congiunti molto vicino al Nodo Lunare, quindi assisteremo a un’eclissi anulare di Sole. Marte in Leone da venerdì 11 forma un bel sestile che alimenta la voglia di mettersi in gioco, e a fine giugno lo raggiunge anche Venere, accendendo passioni, procurando nuovi incontri, magari qualche colpo di fulmine… Insomma, un bel mese da vivere nel pieno delle energie (gestendo i moti retrogradi già attivi di Plutone e Saturno e quelli che iniziano a fine mese di Giove e Nettuno).

 

CANCRO

Prosegue il buon momento e si intensifica il processo di preparazione all’ingresso del Sole nel segno (al solstizio d’estate, lunedì 21), anticipato dalla presenza di Marte (dal 23 aprile e fino a venerdì 11) e Venere (dal 2 al 27 del mese). Manca all’appello Mercurio, che effettua un anello di sosta in Gemelli, ed in particolare fino a martedì 22 è in moto retrogrado: considerando che transita nel Dodicesimo campo del segno, è consigliato non fare troppo affidamento sulla razionalità e il calcolo in questo periodo, ma verificare attentamente i conti, i ragionamenti, chiarire bene i termini della comunicazione, perché qualche fraintendimento, dimenticanza, imprecisione potrebbero creare dei contrattempi. Giove nel segno dei Pesci continua a favorire il Cancro con uno stimolante trigono, ma da domenica 20 inizia il moto retrogrado, facendo presagire qualche passo indietro, qualche ripensamento, o una sana e profonda autoanalisi che apre lo spazio a una crescita interiore; venerdì 25 anche Nettuno in Pesci inizia il moto retrogrado, ma quando le cose rallentano tutto sommato al Cancro non dispiace… Dal solstizio inizia il nuovo ciclo solare, che potrebbe segnare per molti la fine di un periodo complesso e il passaggio a un livello di benessere e consapevolezza decisamente più elevati. La Luna Piena in Capricorno di giovedì 24 potrebbe portare un po’ di irritabilità.

 

LEONE

Piano piano le cose si sistemano, e il flusso astrologico comincia a preparare l’ingresso del Sole nel segno, ma non prima di un periodo di purificazione, preparazione e apertura adeguato. Il sestile del Sole in Gemelli infatti cede il passo all’ingresso in Cancro (lunedì 21), segno che corrisponde alla Dodicesima casa per il Leone: potrebbe essere una buona idea prendersi cura di sé, leccarsi le ferite, fare il pieno di affettuosità, stima, riconoscimento e celebrazione, ripercorrendo gli ultimi dodici mesi per raccogliere tutti i frutti del lavoro fatto. Mercurio rimane ancora in Gemelli a concludere il suo anello di sosta, mentre sono Venere e Marte ad entrare per primi nel segno del Leone: il pianeta rosso da venerdì 11 garantisce forza, vitalità, energia, slancio e vigore, mentre Venere da giovedì 24 aggiunge il suo tocco portatore di grazia, bellezza, armonia. Consapevoli del ritrovato fascino e dell’abituale charme, potreste non risentire del rallentamento portato dal moto retrogrado di Giove, e Nettuno, che si aggiungono a quelli già attivi di Plutone e Saturno. Nel clima generale di stasi, in questo periodo il Leone potrebbe spiccare per vitalità ed energia!

 

VERGINE

Continua il momento complicato dato dalla quadratura di Sole e Mercurio in Gemelli, a cui si aggiunge anche il Novilunio di giovedì 10 (con eclissi anulare di Sole), ma dovrete resistere ancora per poco tempo. Venere infatti si sposta nel Cancro già da mercoledì 2, e attiva il ricorso ad amici e collaboratori per ricevere aiuto, sostegno e il piacere del conforto dell’amicizia. Il Sole poi entra in Cancro lunedì 21, e porta maggiore serenità e apertura. Anche Marte cambia segno, da venerdì 11 entra in Leone, raggiunto da Venere domenica 27. Si raggiunge la cima, insomma, arrivano le difficoltà dell’ultimo tratto di strada, ma poi arriva il panorama e la soddisfazione. Giove e Nettuno iniziano il moto retrogrado.

 

BILANCIA

Il mese inizia con il passaggio di Venere nel segno del Cancro, formando per tutto il mese (da mercoledì 2 a domenica 27) una quadratura dal Decimo campo. Pochi giorni dopo (giovedì 10) si forma un bel Novilunio in Gemelli in trigono (con tanto di eclissi solare) e il giorno seguente Marte si sposta nel segno del Leone (in aspetto di sestile). Ma poi lunedì 21 è il Sole a raggiungere il Decimo campo entrando in Cancro (e in quadratura), mentre giovedì 24 si forma il Plenilunio in Capricorno (sempre in quadratura). Potreste ritrovarvi un po’ in affanno sotto il peso delle responsabilità, ma riconoscendo il grande lavoro fatto finora, è il momento di chiedere un aiuto o un sostegno ad amici e collaboratori (Marte è nell’Undicesimo campo: funziona il lavoro di squadra, non l’iniziativa individuale), considerandolo non un segno di debolezza, ma di grande maturità. Se si avverte la sensazione di aver fatto il passo più lungo della gamba (e con Saturno e Mercurio retrogradi è un attimo…), niente paura, basta ritrovare l’equilibrio, respirare e allungare la mano verso chi ci porge la sua. Anche Giove e Nettuno (entrambi in Pesci) iniziano un moto retrogrado, mentre Mercurio torna diretto martedì 22 e Venere passa già nel Leone domenica 27 e forma un rilassante sestile.

 

SCORPIONE

A Giugno ritornano armonia e benessere, grazie all’ingresso di Venere nel segno del Cancro (mercoledì 2), a formare un trigono nel Nono campo che dona nuovi stimoli e voglia di andare “oltre”… Marte tuttavia si mette di traverso, ponendosi letteralmente in quadratura dal segno del Leone (da venerdì 11), portando l’attenzione sul Decimo campo, dell’autorealizzazione: se Venere richiede viaggi, evasione, esperienze di scoperta e di apprendimento, Marte dona vigore ed energia all’autorealizzazione, che potrebbe richiedere interventi pronti e decisi, e quindi una vigilanza costante e senza distrazioni. Fortunatamente anche il Sole entra in Cancro lunedì 21, permettendo di allargare l’orizzonte del proprio sguardo e focalizzando l’obiettivo e la direzione verso il Medio Cielo: avrete le idee chiare su quello che vi serve per muovere i prossimi passi verso il successo personale e la manifestazione dei vostri talenti. A fine mese (domenica 27) Venere lascia il Cancro per entrare in Leone e formare a sua volta un aspetto di quadratura. A distanza di pochi giorni sia Giove (domenica 20) che Nettuno (venerdì 25) entrambi in Pesci, iniziano un moto retrogrado.

 

SAGITTARIO

Nella prima parte del mese prosegue la forte opposizione di Sole e Venere (ma solo fino a mercoledì 2), così come la quadratura di Giove, incentivate dal Novilunio in Gemelli (sempre in opposizione) di giovedì 10, in corrispondenza di un’eclissi anulare di sole. Si tratta del momento più delicato (astrologicamente parlando) dell’anno, ma anche di uno spazio privilegiato di crescita ed evoluzione, che permette di integrare le qualità del segno opposto dei Gemelli. Sono richieste lucidità, presenza, controllo, amore per se stessi e fiducia nel proprio istinto, fiuto e mira: non è il momento di cedere ai dubbi. Nella seconda parte del mese le cose migliorano decisamente: con il passaggio di Venere in Cancro già da inizio mese l’opposizione si è attenuata, in attesa dell’arrivo di Marte, che rinforza il carattere con un bel trigono in Leone (da venerdì 11). Lunedì 21 il Sole esce dall’opposizione in Gemelli ed entra nel più tranquillo segno del Cancro e a fine mese (domenica 27) Venere raggiunge Marte in Leone, a formare a sua volta un fantastico trigono. Si ritrovano serenità, complicità e voglia di andare oltre, soprattutto per chi si è alleggerito nelle settimane precedenti di tanti conflitti interiori, paure e indecisioni. Martedì 22 Mercurio torna in moto diretto: fino ad allora meglio aspettare a prendere decisioni o fare valutazioni; d’ora in avanti le idee diventano più chiare (ma meglio aspettare ancora qualche settimana, in attesa dell’uscita dall’opposizione). Buone notizie anche dalle quadrature in Pesci: sia Giove (domenica 20) che Nettuno (venerdì 25) iniziano un moto retrogrado, attenuando la disarmonia “esterna” e stimolando un più profondo lavoro di integrazione.

 

CAPRICORNO

Mercoledì 2 Venere raggiunge Marte nel segno del Cancro (da cui il pianeta rosso però esce venerdì 11), in attesa dell’arrivo del Sole lunedì 21. Entra nel vivo la fase più delicata dell’anno, quella in cui il Sole transita nel segno opposto, mostrando tutti gli aspetti ombra e i conflitti irrisolti dentro di sé, e che inevitabilmente vengono proiettati sull’altro. Considerando che anche Giove e nettuno iniziano il moto retrogrado (tornando sui loro passi, quasi rimangiandosi la parola data), alcuni Capricorno potrebbero pessimisticamente pensare che questo mese non ne vada bene una, o avvertire un po’ di stanchezza e di perdita di motivazione. Non scoraggiatevi, è proprio in questa fase che occorre guardarsi dentro e trovare in sé la forza, l’autorità interiore e il desiderio di aprirsi alla relazione con l’altro (a livello personale o professionale), accettando anche punti di vista opposti o diversi dai propri, e per questo molto più interessanti evolutivamente parlando.

 

ACQUARIO

Mese nuovamente molto positivo, sostenuto dai trigoni dei pianeti in Gemelli, principalmente il Sole e Mercurio, che forma ora il secondo anello di sosta dell’anno, reggendo l’aspetto armonico per due mesi. Mercoledì 2 Venere entra nel segno del Cancro, portando la voglia di abbellire gli spazi della propria vita quotidiana, a regalarsi qualcosa che renda piacevole e comodo il lavoro, magari anche qualche trattamento rilassante o rigenerante per il corpo; segue il Sole lunedì 21. Ma nuovamente Marte agita le acque, entrando venerdì 11 nel segno del Leone, raggiunto domenica 27 da Venere, formando l’aspetto di opposizione: inizia l’attivazione del Settimo campo, quello della relazione con l’altro, in cui possono emergere eventuali conflitti, probabilmente frutto di proiezioni o specchio dei propri conflitti interiori. Giove inserisce la retromarcia domenica 20, iniziando il moto retrogrado che lo riporterà in Acquario, e anche Nettuno si ferma e inizia il moto retrogrado: salgono a quattro i pianeti lenti che lavorano negli spazi più interiori della coscienza, togliendo il loro supporto come energie esteriori.

 

PESCI

La situazione comincia a migliorare decisamente già mercoledì 2, con il passaggio di Venere nel segno trigono del Cancro, in cui anche Marte è attivo (fino a giovedì 11, giorno in cui passa in Leone), riaccendendo l’amore, il desiderio, la voglia di divertimento e di concedersi lo spazio per la creatività, l’arte, la contemplazione, il relax. Il Sole continua il suo lavoro di risoluzione delle tematiche del Quarto campo con il transito in Gemelli, segno in cui si forma anche il Novilunio di giovedì 10, portatore di un’eclissi solare anulare. Giove sostiene dal Primo campo con la sua carica di espansione, ma già domenica 20 inizia il moto retrogrado che lo farà rientrare in Acquario a luglio. Ma lunedì 21 il Sole entra in Cancro, e forma a sua volta un bel trigono che riporta in alto l’umore e il riconoscimento della propria forza interiore e vitalità. Mercurio riprende il moto diretto martedì 22, prolungando il disturbo della mente ancora per qualche settimana, mentre oltre a Giove anche Nettuno inizia il moto retrogrado, attivando un processo di revisione dei recenti cambiamenti ed evoluzioni.

 

Contatti

 

Seguici su Facebook