7 Novembre 2017 - Venere in Scorpione

Il Pianeta dell'Amore, della bellezza, della grazia e dell'intimità entra nel Segno dello Scorpione, raggiungendo Giove, pianeta legato al Piacere, alla crescita, all'espansione, alla grandezza: quale momento migliore per i nati sotto questo Segno per concedersi tutto l'amore, la gioia, il godimento che l'Universo possa permettere!

Non c'è dubbio infatti che le stelle stiano favorendo lo Scorpione, invitandolo (contro la propria natura) a manifestarsi nella grandezza e nella visibilità (Giove) e a godere e far godere gli altri grazie alla propria bellezza.

 

 

I due Pianeti infatti sono di per sé in Caduta (Giove) e in Esilio (Venere) nello Scorpione, che rappresenta l'energia stagionale dell'autunno inoltrato, che vede l'energia e la vitalità della natura rallentare e fermarsi, la spinta espansiva e riproduttiva sono ridotte al minimo: in realtà, come sempre per questo Segno, le cose non sono come appaiono, e c'è un livello ulteriore e più profondo in cui la realtà si manifesta.

Venere in Scorpione infatti si addentra nell'aspetto più profondo della relazione, dell'intimità, della sessualità, andando a smuovere anche le fantasie, le trasgressioni, riconoscendo e mettendo alla prova la verità del principio di piacere e facendoci rendere conto di quanto (attraverso il nostro potere) ci permettiamo (o meno) di vivere, vedere e riconoscere come fonte di godimento.

Intendiamoci, Venere non è vergine e casta, ama la sessualità, il piacere, l'orgasmo, il contatto, l'amplesso, ma rappresenta anche pace, armonia, benessere, quel piacere che deriva dal rispetto e dal riconoscimento della bellezza.

Grazie all'energia del Segno, che comunque è governato da Marte e da Plutone, e quindi non manca certo di passione, focosità e istintività, in questo periodo Venere (l'archetipo interiore, individuale e collettivo) potrebbe farsi più audace, riconoscendo a se stessa e al proprio giudizio la scelta, rivendicando con estrema onestà (è congiunta a Giove e in Nona Casa, la Casa del Sagittario) che molti limiti, proibizioni, divieti e sensi di colpa albergano nel profondo del nostro inconscio, ci impediscono di sentire e riconoscere che ciò che è bello e dà piacere.

Esplorazione quindi, viaggi, apertura verso le novità e lo sconosciuto in amore: Venere nel tema di ingresso si trova in Nona Casa, e trigono alla Luna e Sestile a Saturno prende energia sia dalla sfera emotiva, amplificando sensazioni ed emozioni, sia dalla autorità interiore, sempre più tesa alla propria autorealizzazione. 

 

Articolo a cura di Sundara Simone Bongiovanni

 

 

 

 

Seguici su Facebook

Zircon - This is a contributing Drupal Theme
Design by WeebPal.