18 Febbraio 2018 - Sole in Pesci

E anche per quest'anno siamo giunti all'ultimo Segno dello Zodiaco, che chiude un ciclo, raccogliendo tutte le informazioni emerse nei precedenti undici mesi, e prepara il terreno per un nuovo anno astrologico: la natura entra nell'ultima fase dell'inverno, e come per gli antichi romani Febbraio era l'ultimo mese dell'anno, nel corso del quale avvenivano rituali di purificazione (dal verbo "februare", purificare), così il Segno dei Pesci rappresenta un processo di elevazione verso la dimensione più alta e spirituale della coscienza. 

 

Il Sole ha lasciato il Segno dell'Acquario nel tardo pomeriggio di domenica 18 febbraio, assieme a Mercurio, ed entrando nel Segno dei Pesci vi trova anche Venere (dall'11 febbraio al 7 marzo) e Nettuno, governatore del Segno, il cui transito lento è iniziato il 3 febbraio 2012 (e durerà fino al 2026). Nel Tema di ingresso del Pianeta, il Sole si colloca nella Sesta Casa, la casa della Vergine, Segno opposto ai Pesci che ritroviamo anche all'Ascendente. Si tratta di una posizione particolare, dal momento che mette insieme il Segno più spirituale, mistico, visionario e fantasioso con quello più pragmatico, realista, concreto. 

L'invito del Cielo in questo periodo sembra quindi quello di conciliare il bisogno di elevazione con la vita quotidiana, tradurre le più intime spinte alla spiritualità nella "normalità": ciò che per il Pesci è il contatto con lo straordinario, con il sublime, con l'assoluto può integrarsi con i momenti di vita più ordinari, così come la spinta a realizzare il senso più profondo e lo scopo più autentico della vita può diventare "servizio" a un livello più concreto, si può "fare" qualcosa, non solo sperarlo, immaginarlo o pregare perchè avvenga. 

Il Sole congiunto a Mercurio può aiutare a comprendere in maniera razionale ciò che per il Pesci è mistero e rimane fuori dagli schemi consueti di ragionamento; inoltre potrebbe essere interessante la traduzione di simboli e di concetti astratti e spirituali attraverso un linguaggio e una comunicazione efficaci (stimolati anche dalla Decima Casa in Gemelli). Per i nati sotto il Segno dei Pesci quindi quest'anno potrebbe essere importante per il lavoro, nella sua dimensione di Sesta Casa: chi ha trovato la propria "vocazione", l'occupazione che permette di manifestare il proprio potenziale (e non solo un mezzo per procurarsi le risorse di cui vivere), la può regolarizzare, farla diventare professione, quotidianità, strutturata e ordinata in tuttii suoi aspetti, nell'intento di condividere la conoscenza e l'esperienza per l'utilità collettiva (la Sesta Casa comincia in Acquario). 

Interessante in questo senso anche lo stimolo dato da Plutone in Quinta Casa: nel suo significato di potenzialità inespressa, creatività, trasformazione, può dare a molti la forza necessaria per chiudere con il passato e lanciarsi (non senza qualche rischio) verso una rinascita totale, passando forse attraverso una lunga incubazione (è nel Segno del Capricorno, che fa le cose bene e fino in fondo, ma a volte ha dei tempi lunghi). La quadratura di Urano (in Ariete e in Ottava Casa) su Plutone sembra infatti avvertire che i cambiamenti improvvisi o azzaradti possono destabilizzare, e che quindi sia più opportuno agire con prudenza. Il Setile di Giove in Terza Casa sostiene invece la crescita e l'espansione dal punto di vista della comunicazione, della divulgazione. 

Dal punto di vista delle relazioni, Venere si colloca proprio nella Settima Casa, ed è congiunta a Nettuno, che stimola sicuramente a raggiungere un'unione profonda, una fusione spirituale, un contatto tra le anime e non solo tra i corpi. Entrambi i Pianeti risentono della quadratura di Marte dalla Quarta Casa, indicando che potrebbero emergere dal passato vecchi rancori o conflitti non risolti, e che ancora una volta potrebbe essere utile parlare, confrontarsi, esplorare le tensioni che si possono creare per evitare come soluzione la fuga (Marte in Sagittario). 

Non per insistere, ma torna il tema centrale della comunicazione: il Segno dei Pesci ha Mercurio in Esilio, e questo aspetto può essere letto come una difficoltà oggettiva del Segno a esprimere a parole tutto quello che sente, percepisce, elabora; allo stesso modo, spesso il Pesci si affida alla telepatia e all'empatia, riuscendo per primo a cogliere anche le sfumature del non-detto, ma rischiando allo stesso tempo di perdersi nel proprio trip, quando basterebbe chiedere o paralre per chiarire molte cose. Per un Pesci riuscire a comunicare in maniera chiara ed efficace può essere un grande passaggio evolutivo, che gli permette di condividere con gli altri il grande mondo interiore e la profonda connessione con il Divino di cui fa esperienza; inoltre lo fa sentire meno "alieno", meno strano o diverso, può evitare l'isolamento e la sensazione di incomprensione che talvolta affliggono il Segno. 

La Luna, pianeta in Esaltazione nei Pesci, si trova in Ariete in Ottava Casa, indicando la possibilità che nei prossimi tempi forti pulsioni emozionali possano agitare le parti più profonde della coscienza: la quadratura con Saturno potrebbe dare voce al Giudice interiore, bloccare in qualche modo gli entusiasmi e gli slanci istintivi, incutere timori o indurre a giudizi e valutazioni affrettate. 

 

 

Nel complesso, considerando anche il Nodo Lunare in Leone in Dodicesima Casa, i Pesci possono aspettarsi un anno di grande consolidamento della propria attività, senza perdere la loro natura spirituale, alternativa, originale e Folle (come l'Archetipo a cui sono associati), ma piuttosto sentendo che poco a poco anche tutto ciò che fino ad ora era stato solo immaginato o sognato si sta concretizzando, sta penetrando nella realtà. Possiamo augurarci a livello collettivo una diffusione delle discipline olistiche, una maggiore libertà da condizionamenti, regole, rigidità (è questa l'energia del Folle), o che lo straordinario, il livello mistico e spirituale della realtà possa essere integrato sempre più facilmente nella coscienza comune.

 

   

 

Seguici su Facebook

Zircon - This is a contributing Drupal Theme
Design by WeebPal.